mouse-tastiera-click-days

Click Days Unicusano: 100 borse di studio disponibili

Un’opportunità concreta e reale per garantire il diritto allo studio: con l’iniziativa Click Days, messa in campo dall’Università Niccolò Cusano di Roma, 100 laureandi di Roma e dei Comuni limitrofi avranno la possibilità di coprire totalmente – come nelle precedenti edizioni – i cinque anni di retta per frequentare l’ateneo.

Le borse di studio offerte dalla Unicusano hanno già permesso, negli ultimi anni, a centinaia di studenti di frequentare con profitto i corsi necessari per costruirsi un futuro nel mondo del lavoro, senza pesare sul bilancio economico delle rispettive famiglie.

In palio, quindi, un centinaio di percorsi accademici totalmente gratuiti nel campus di via Don Carlo Gnocchi 3 a Roma, nella zona ovest della capitale: 16.500 metri quadrati con laboratori, aule multimediali, radio, quotidiano online, squadra di calcio, mensa, bar, palestra e servizio navetta per chi frequenta. L’ateneo prevede anche il supporto di un consulente didattico durante le attività formative.

Nell’ambito dei Click Days saranno ritenute valide per l’accesso ai benefici – che riguardano l’iscrizione a un corso di laurea con percorso Plus dell’università Niccolò Cusano – le prime 100 domande di assegnazione inviate tramite un indirizzo PEC (posta elettronica certificata) all’indirizzo unicusano@pec.it fino alla mezzanotte (ore 24) del 28 febbraio 2016.

Gli studenti che risulteranno vincitori del bando per le borse di studio Unicusano avranno diritto all’esonero (che non comprende la tassa regionale annuale per il Diritto allo Studio) dal pagamento delle rette per l’anno accademico 2016 – 2017 e per i quattro anni accademici successivi, utili per conseguire una laurea triennale e un biennio specialistico oppure una laurea magistrale a ciclo unico.

Le 100 borse di studio sono divise tra le cinque aree accademiche coperte dal campus Unicusano: economica, giuridica, politologica, psicologica (22 esoneri ciascuna) e ingegneristica (12 esoneri). I corsi di laurea coinvolti sono le lauree magistrali in Scienze economiche (per chi proviene da Economia aziendale), Giurisprudenza, Relazioni internazionali (da Scienze politiche), Psicologia (da Scienze e Tecniche psicologiche) e le magistrali in Ingegneria civile, meccanica o elettronica.

Andrea Paternostro

Giornalista professionista e direttore del quotidiano online Milano Weekend. Appassionato di economia, tecnologia, gastronomia e turismo, dal 2004 ha collaborato con 18 testate, tra cui Il Sole 24 Ore, Pc Magazine, Meeting&Congressi e Turismo d'Affari. Già copywriter e social media manager per blog, web agency e studi professionali, è stato research analyst per l'Università Bocconi e il Centro di ricerca BTO nel campo dell'organizzazione aziendale e dei sistemi informativi. Dopo la laurea a pieni voti in Giornalismo ha conseguito il master in Management dei sistemi informativi dell'Università Bocconi di Milano e il master in Analisi delle fonti documentarie e giornalismo investigativo dell'AGI.

Rispondi