bollettino-postale-multimediale

Bollettino postale: pagamenti comodi e garantiti

Il bollettino postale non è soltanto il sistema di incasso e pagamento più diffuso in Italia (con oltre mezzo milione di transazioni annue) ma anche quello che unisce istituzioni, imprese e cittadini, collegando in rete oltre 165mila aziende e pubbliche amministrazioni, con la possibilità di scegliere tra il pagamento online (ovunque ci si trovi) e i 13mila uffici postali di riferimento, nonché gli oltre 7mila ATM postali.

Questo strumento di pagamento garantisce sia la comodità di un archivio digitale (un servizio “paperless” per le imprese che devono rendicontare e per i cittadini che possono controllare le proprie spese) e dell’invio via e-mail della ricevuta, sia la sicurezza di un’operazione certificata e garantita, nonché il rilascio in tempo reale (e in qualsiasi canale venga effettuata la disposizione) della quietanza, ovvero la ricevuta prevista dalla legge.

Il pagamento online può essere effettuato con addebito sul conto Bancoposta, con carta Postepay o con carte di credito Visa e Mastercard ed è possibile pagare anche gli F24 e il bollo auto da qualsiasi dispositivo, con la sola registrazione a Poste.it

L’operazione, inoltre, rispetta le linee guida del Codice dell’amministrazione digitale e le specifiche IUV dell’Agenzia per l’Italia Digitale che riguardano i pagamenti effettuati a favore delle pubbliche amministrazioni.

Buzzoole

Rispondi