Farfalle-azzurre-foto-Carlo-Di-Giusto-FGI

Buone notizie italiane: il riassunto di settembre 2017, dal turismo allo sport

Colpo di scena: il nostro riassunto delle buone notizie dall’Italia del mese di settembre sarà aggiornato un giorno dopo l’altro, in tempo (quasi) reale. Mettetevi comodi, si parte.



Iscriviti alla NEWSLETTER GRATUITA L'Italia Che Funziona!





Buone notizie settembre 2017: CINEMA

Se è vero che la prestigiosa Coppa Volpi per la miglior attrice al Festival del Cinema di Venezia è stata assegnata a una grande attrice straniera, Charlotte Rampling – lo è altrettanto che il film era tutto italiano, Hannah di Andrea Pallaoro, regista classe 1982 al suo secondo lungometraggio.

Premio Orizzonti, infine, a Nico 1988 (ispirato alla musa dei Velvet Underground) con regia di Susanna Nicchiarelli, coproduzione italo-belga.

Buone notizie settembre 2017: SPORT

Onore alle farfalle! No, non parliamo di colorati lepidotteri, ma della fantastica nazionale italiana femminile di ginnastica ritmica, che ha chiuso con un oro i Campionati del mondo di Pesaro, esattamente nell’esercizio con gli anelli. Battuta la Russia, data per favorita.

Buone notizie settembre 2017: TURISMO

Gli italiani hanno più voglia di viaggiare: lo dice l’Osservatorio Confcommercio – Piepoli, secondo il quale l’ottimismo dei nostri connazionali ad agosto ha toccato quota 69 punti, solo uno in meno rispetto al massimo di luglio. I dati migliori sono stati riscontrati tra i giovani fino a 34 anni (81 punti) e in quella dai 35anni ai 54 (75 punti).

Emilia Romagna, Lazio, Lombardia, Puglia, Sicilia e Veneto le destinazioni più ambite in una stagione estiva che tende sempre più ad allungarsi.

Foto in evidenza: Carlo di Giusto – Federginnastica

Andrea Paternostro

Giornalista professionista e direttore del quotidiano online Milano Weekend. Appassionato di economia, tecnologia, gastronomia e turismo, dal 2004 ha collaborato con 18 testate, tra cui Il Sole 24 Ore, Pc Magazine, Meeting&Congressi e Turismo d'Affari. Già copywriter e social media manager per blog, web agency e studi professionali, è stato research analyst per l'Università Bocconi e il Centro di ricerca BTO nel campo dell'organizzazione aziendale e dei sistemi informativi. Dopo la laurea a pieni voti in Giornalismo ha conseguito il master in Management dei sistemi informativi dell'Università Bocconi di Milano e il master in Analisi delle fonti documentarie e giornalismo investigativo dell'AGI.

Rispondi