dacia arena

La nuova Dacia Arena: uno stadio per famiglie e attento all’ambiente

Oltre 25mila posti a sedere, zero barriere tra il pubblico e i giocatori (tranne il parapetto di sicurezza), 19 mesi di lavori con ampio uso di materiali riciclati e l’obiettivo di ospitare a regime 20mila metri quadri di spazi per Club Houseeventi e congressi.

In sintesi, una moderna struttura polifunzionale aperta sette giorni su sette, 365 l’anno: è l’identikit della nuova Dacia Arena, già nota come Stadio Friuli, presentata oggi in conferenza stampa dopo la fine dei grandi lavori di restyling, durati 19 mesi. L’iniziativa corona la partnership di successo, che dura tra oltre sette anni, tra l’Udinese Calcio e l’azienda di auto del gruppo Renault.

Ma non solo: per sottolineare l’importanza di riportare le famiglie negli stadi di calcio italiani, in parallelo al lancio del nuovo stadio di Udine si tiene il contest #DaciaFamilyProject, una campagna rivolta alle famiglie in dolce attesa.

Approfondisci

pista Pechino mondoworldwide

Mondiali Atletica, Bolt trionfa sulla pista costruita in Piemonte

mondoworldwide mondiali atletica bolt

Nel trionfo di Usain Bolt ai Mondiali Atletica Pechino 2015 – dove l’uomo più veloce di tutti i tempi ha conquistato l’oro sia nei 100 che nei 200 metri piani – c’è un pezzo d’Italia, esattamente la Mondo di Gallo d’Alba, un punto di riferimento internazionale nella costruzione delle piste per corridori professionisti.

Approfondisci